Programmi di scambi: quali destinazioni?

I numerosi programmi di scambi agevolano sempre più la mobilità degli studenti. Resta da scegliere il programma più adeguato al tuo progetto, o addirittura al tuo budget: imparare lo spagnolo scoprendo al contempo l'Argentina, terminare un terzo ciclo nell'ambito di un'università canadese, realizzare il secondo anno di studi superiori a Berlino… Sia che scegli una destinazione europea o un paese molto più lontano, le opportunità di partire nell'ambito di un programma di scambi abbondano.

Partire in Europa

Dalla creazione dello spazio Schengen, l’Unione Europea ha sviluppato numerosi programmi di scambi per incoraggiare la mobilità degli studenti. Chi non ha mai sentito parlare di Erasmus, il programma che fa viaggiare più studenti ogni anno? Distinguiamo tre principali programmi di scambi europei che si rivolgono a tipi di pubblico con profili e obiettivi variabili:

Partire a studiare all'estero con un programma di scambi europei presenta numerosi vantaggi, tra cui: prassi amministrative semplificate, assegnazione di sostegni economici, equivalenze tra i vari diplomi.

Soggiornare fuori dall'Europa

Vuoi partire più lontano? Gli studi negli Stati Uniti ti sembrano inaccessibili? Alcuni programmi di scambi possono aiutarti a concretizzare il tuo progetto. Invece, le prassi amministrative in genere sono più lunghe e i costi più elevati (visto, spese di iscrizione…). Attenzione anche a controllare attentamente prima di partire che il diploma preparato possa essere riconosciuto in Francia o che esistano possibilità di equivalenze. I programmi variano a seconda delle destinazioni desiderate:

  • Erasmus Mundus per studiare sia in Europa che nel resto del mondo;
  • ISEP, per studiare negli Stati Uniti (tra l'altro);
  • ALFA, per studiare in un paese dell'America Latina;
  • CREPUQ, per studiare in Québec;
  • MICEFA, per studiare negli Stati Uniti o in Canada;
  • Study Abroad, per studiare in Australia (tra l'altro).

Hai sete di scoperta e bisogno di dinamizzare il tuo CV? Non aspettare più, punta dritto all'estero attraverso un programma di scambi.

Per ulteriori informazioni sui programmi di scambi:

Il sito dell'agenzia Europe-Education-Formation France presenta vari programmi e dispone di numerose risorse.

Il sito dell'Unione Europea offre una visione globale della mobilità degli studenti su scala europea

Data di pubblicazione: 3 Apr 2013

Altri articoli sull'argomento

Programma ISEP
Programma MICEFA
Programma Study Abroad
I programma di scambi interuniversitari
Programma Leonardo da Vinci
Programma Erasmus
Programma Erasmus Mundus
Programma CREPUQ
Programma ALFA
Programma Comenius